GEO Travel Network

Viaggi culturali

<<  Gennaio 2020  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
    1  2  3  4  5
  6  7  8  91112
13141516171819
202122232425
2728293031  
Home Dettagli - Cortemaggiore e Piacenza, 5 aprile 2020

EMAIL Stampa

il caicco blu

Evento 

Quando:
05.04.2020 - 05.04.2020
Categoria:
Programmi 2020

Descrizione

Sulle tracce del Pordenone... in Emilia

Dopo aver proposto con grande successo la mostra che Pordenone ha dedicato al suo più illustre cittadino, questo viaggio intende approfondire la conoscenza di uno dei più interessanti artisti italiani del Rinascimento, con la visita di due edifici religiosi in cui operò: l’abbazia francescana di Cortemaggiore e la chiesa di Santa Maria di Campagna a Piacenza.
Costruito su progetto di Gilberto Manzi su incarico di Rolando Pallavicino tra il 1487 e il 1492, il complesso conventuale dei Francescani conserva ancora il chiostro e la chiesa della Santissima Annunziata. Nel suo interno a pianta basilicale e a tre navate divise da pilastri poliscili si può ammirare la cappella Pallavicino, coperta da volte a crociera e rivestita di affreschi di notevole qualità, non concordemente accostati all'attività di Bernardino Zenale; le due nicchie furono affrescate dal Pordenone e aiuti con l'Ascensione e la Risurrezione. Adiacente è la cappella della Concezione, decorata da uno dei migliori cicli pittorici dello stesso Pordenone (1529 circa): nella cupola, Dio Creatore tra una schiera di angeli; nelle lunette, Sibille e Profeti, e ai lati grandi figure di personaggi della Chiesa.
Gioiello dell'architettura rinascimentale, capolavoro della piena maturità dell'architetto piacentino Alessio Tramello, la chiesa di Santa Maria di Campagna fu costruita tra il 1522 e il 1528 per poter più degnamente conservare l'immagine lignea policroma di una miracolosa "Madonna della Campagnola". La facciata, geometricamente nitida, prelude ad un interno invece ricchissimo di ornamenti pittorici, di tele e di decorazioni. Di eccezionale qualità è il ciclo di affreschi eseguiti dal Pordenone tra il 1529 ed il 1531 sulla cupola (personaggi biblici e scene mitologiche) e nelle prime due cappelle di sinistra (Sant'Agostino, Sposalizio di Santa Caterina, Adorazione dei Magi, Adorazione dei pastori, Fuga in Egitto).

PER APPROFONDIMENTI VEDI:
https://www.comune.cortemaggiore.pc.it/index.php/vivere-cortemaggiore/itinerari-storico-artistici/169-chiesa-dell-annunziata-e-convento
https://santamariadicampagna.com


PROGRAMMA

Ore 8: ritrovo dei partecipanti e partenza per Cortemaggiore
Ore 11: visita guidata dell’Abbazia francescana; al termine trasferimento a Piacenza
Pranzo libero
Ore 15: visita guidata della Chiesa di Santa Maria di Campagna
Ore 17: partenza per Torino con arrivo previsto alle 19,30

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
85 € a persona (salvo conguaglio)
Sconto del 10% per i soci del Touring Club Italiano

Le iscrizioni si chiudono il 23 marzo.