GEO Travel Network

Viaggi culturali

<<  Aprile 2022  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
      1  2  3
  4  5  6  7  8  9
11121314151617
181920212223
252627282930 

Aiuti di Stato

Home Dettagli - Milano e Lentate sul Seveso, 15 maggio 2022

EMAIL Stampa

il caicco blu

Evento 

Quando:
15.05.2022 - 15.05.2022
Categoria:
Programmi 2020

Descrizione

 

Joachin Sorolla. Pittore della luce (Palazzo reale)

Per la prima volta in Italia un’esposizione monografica ripercorre la ricca e fortunata produzione artistica del pittore spagnolo Joaquín Sorolla y Bastida (Valencia 1863-Cercedilla 1923).

Poco noto al pubblico italiano, Sorolla è stato uno dei massimi rappresentanti della moderna pittura iberica a cavallo tra Ottocento e Novecento, contribuendo in modo determinante al suo rinnovamento e aprendola al clima della Belle Époque.

La mostra racconta la straordinaria evoluzione artistica di questo pittore ambizioso e determinato: quella di Sorolla è un’esperienza artistica intensa e magnifica, fatta di gioie e di sofferenze, di soddisfazioni e di ricerca, nella quale lo studio della luce, rigorosamente dal vero e en plein air, anche per i soggetti più impegnativi e di grande formato, rappresenta la via maestra del rinnovamento pittorico verso un linguaggio raffinato, spontaneo e immediato.

L’oratorio di santo Stefano (Lentate sul Seveso)

L'oratorio di Santo Stefano, edificato intorno al 1369 su commissione del conte Stefano Porro, diplomatico presso la corte di Bernabò e Galeazzo Visconti, è di notevole interesse per il ciclo di affreschi conservati al suo interno e realizzati da più maestri del tempo. I temi trattati sono in parte legati alla storia del casato del committente e in parte alla tradizione iconografica cristiana; nel presbiterio si trova una grande scena della Crocifissione, ricca di riferimenti narrativi al mondo cavalleresco, mentre sull'arco trionfale è possibile ammirare un grandioso Giudizio Universale, in cui si possono riconoscere tratti tipici della pittura lombarda.

Di carattere più popolare, vivace e quasi aneddotico è invece il linguaggio utilizzato per le Storie di Santo Stefano, che ricordano lo stile utilizzato in quell'epoca nelle miniature.

PROGRAMMA
Ore 7,45: ritrovo dei partecipanti e partenza per Milano
Ore 11,30: ingresso alla visita guidata della mostra
Pranzo libero
Ore 15,30: visita guidata dell’oratorio di Santo Stefano
Ore 17: partenza per Torino con arrivo previsto alle 19,30

PER APPROFONDIMENTI VEDI:
https://www.palazzorealemilano.it/mostre/pittore-di-luce
https://www.lombardiabeniculturali.it/architetture/schede/MI100-03746/

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
95 € a persona (salvo conguaglio)

Le iscrizioni si chiudono il 2 maggio.

Sconto del 10% per i soci del Touring Club Italiano